Io ti segno, Dio ti libera – versione integrale

14 Ott

Ecco qui. E’ finalmente online la versione integrale dell’audio documentario “Io ti segno, Dio ti libera”, un viaggio sonoro alla ricerca degli sciamani d’Italia. Sono stata in Emilia Romagna, dove ho incontrato guaritori e guaritrici di fuoco di Sant’Antonio e storte. Il primo ottobre questo lavoro ha anche ricevuto un premio dall’associazione Nucleo Meccanico, che mi ha seguito nel corso della realizzazione. “Io ti segno, Dio ti libera” è solo la prima tappa di un percorso sonoro che andrà a conoscere guaritori e guaritrici italiani. Vi terrò aggiornati sui prossimi passi. Buon ascolto!

 

 

Io ti segno, Dio ti libera
di Marzia Coronati

La parola “sciamano” conduce le nostre menti in luoghi lontani e sperduti, ma le pratiche di guarigione popolari sono largamente diffuse anche in Occidente. Tramandati oralmente dalla notte dei tempi fino ai giorni nostri, i riti finalizzati alla cura dei mali sono praticati in molte regioni italiane, con specificità e peculiarità tipiche dei territori nei quali affondano le radici.

Nel corso della storia italiana questo mondo di pratiche e conoscenze  “sciamaniche” si è confrontato e scontrato con gli enti religiosi e la medicina cosiddetta ufficiale, in un continuo intreccio e scambio troppo spesso a senso unico, che ha visto i poteri forti appropriarsi di saperi popolari, per poi reinterpretarli e offrirli alla società in chiave colta; un percorso travagliato, difficile e ricco di ambiguità che non ha però impedito il continuo tramandarsi di conoscenze per vie informali.

“Io ti segno, Dio ti libera” è un viaggio sonoro che ha inizio a Roma, tra le mura della Chiesa di Santa Maria della Scala, sede della più antica farmacia d’Europa, che per decenni ha prodotto pozioni e unguenti per la cura del corpo e dello spirito. Abbiamo infilato la testa in una botte contenente l’ultimo residuo al mondo della “teriaca”, una miscela di erbe e minerali considerata il primo farmaco della storia. Inebriati dal profumo magico di questa pozione, abbiamo deciso di penetrare più a fondo, alla ricerca delle origini di quelle ricette che ambiscono alla cura attraverso l’attivazione di pratiche di auto guarigione.

Un viaggio tra magia e medicina, tra sacro e profano, tra corpo e spirito, dove abbiamo imparato che niente è vero e niente è falso. Esiste semplicemente l’energia della mente, il balsamo più potente per la cura dei mali dell’uomo.

Io ti segno, Dio ti libera

di Marzia Coronati

Con le voci di: padre Ivan, frate carmelitano; Paolo Portone, storico; Mario Ferraguti, scrittore; Antonella Bartolucci, antropologa; Maria Rita Macchioni, guaritrice; Valerio Folloni, guaritore; Piero, assistito.

Le formule sussurrate nel corso dell’audio documentario sono contenute all’interno del libro di Mario Ferraguti “Ti segno e ti incanto”.

Un ringraziamento a Francesco Perugini per le selezioni musicali e alle audio documentariste e agli audio documentaristi che hanno sussurrato per questo lavoro.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: